Irpinia Campi Taurasini DOC

Zona di produzione: Fontanarosa
Vitigno: Aglianico 100%

Sistema di allevamento: Cordone speronato

Produzione per ettaro: 70 quintali
Caratteristiche del terreno: Argilloso - calcareo
Epoca di vendemmia: Fine ottobre
Fermentazione: Acciaio
Affinamento: Acciaio e legno

Profumo: Caldo e avvolgente con toni di spezie dolci
Colore: Rosso rubino intenso
Abbinamenti: Arrosti e formaggi
Gradazione alcolica: 13,5%
Temperatura di servizio: 18°

Storia e descrizione

L’Aglianico, vitigno antichissimo, rappresenta insieme a pochi altri, la massima espressione della viticoltura nazionale. Introdotto dai greci, da cui il nome Hellenico, l’Aglianico è un grande vino rosso, di collina, che esprime il suo potenziale su suoli vulcanici. Una delle zone più vocate difatti è l’Irpinia. L’Aglianico Di Prisco si produce in zone che vanno dai di 400 ai 480 metri, su terreni di proprietà, esposti a sud-est. L’epoca di vendemmia è tra fine ottobre e la prima decade di Novembre.