Greco Di Tufo DOCG

Zona di Produzione: Montefusco
Vitigno: Greco 100%
Sistema di allevamento: Guyot
Produzione per ettaro: 80 quintali

Caratteristiche del terreno: Argilloso - calcareo

Periodo di vendemmia: Seconda decade di ottobre

Fermentazione: Acciaio
Affinamento: 6 mesi in acciaio e 6 in bottiglia
Profumo: Naso avvolgente di mela verde e mela cotogna
Colore: Giallo paglierino intenso
Abbinamenti: Crostacei e grigliate di pesce

Grado alcolico: 13%
Temperatura di servizio: 10° 

 

Storia e descrizione

La prima traccia storica di questo vino risale al I secolo a.C. e si tratta di un affresco rinvenuto a Pompei dove si legge “vino Greco”.  Ci sono indizi che, precedentemente, si sia chiamato Aminea Gemina dalla natura dei suoi grappoli doppi. Il territorio di produzione della DOCG è di 6 152 ettari a nord di Avellino, ad un'altitudine che varia dai 300 ai 650 m s.l.m. nella valle del fiume Sabato. Il Greco di Tufo ha ottenuto il riconoscimento della Denominazione di Origine Controllata e Garantita con Decreto Ministeriale del 18/07/2003.